Gioielli e gocce oro

La collezione di gioielli firmata Gabriella Crespi, nasce interamente nel 1974. Comprende catene, collane con pendenti, orecchini, bracciali, broches, fibbie e anelli. Tutti realizzati in leggera lega di rame coperta da una doratura a 24 carati. Crespi utilizza pietre dure e preziose dal significato simbolico e dal colorismo potente, quali eliotropio e ametista in geodi, piccoli zaffiri, perle, cristalli di rocca, superbe conchiglie fossili risalenti a 15 milioni di anni fa. Concepita tramite l'antico e prezioso procedimento della fusione a cera persa, e’ simile agli oggetti dallo splendore barbarico della collezione “Gocce Oro” che risale anch’essa al 1974. Elementi per la tavola di forte impatto scultoreo, calici, coppe, candelieri e un servizio di posate in bronzo dorato a 24 kt., caratterizzati,come alcuni dei pezzi di joaillerie, da colature libere realizzate a cera persa. Le gocce dorate che danno il nome alla collezione, introducono un elemento surrealista, inafferrabile e misterioso nel gioco della classica apparecchiatura di una tavola.
 
 
 
 
P.IVA: IT07827950960